Delusione o frustrazione?

gattinoSiamo(spero)alle battute finali di una stagione deludente e molto al di sotto delle premesse estive.Certamente in estate molti tifosi(compreso il sottoscritto) erano sicuri di fare una stagione più tranquilla, con la qualificazione ai play-off scontata e magari un posto in semifinale.

Tuttavia la squadra della stagione 2005/2006 era ben diversa da quella di quest’anno,diciamo pure che la campagna acquisti estiva ha visto partire giocatori importanti o comunque utili alla causa biancoblu per lasciare il posto a pseudo-campioni del calibro di Schumacher,che a quanto pare non trova posto neanche in serie B.

Si vocifera come sempre che l’HCAP non abbia i mezzi economici per fare una campagna acquisti di primo ordine,ma a quanto pare ha soldi per riempire le tasche a chi dovrebbe fare il bene della squadra ed invece si limita a fare i propri interessi.

Dopo l’esperienza Schumacher,la partenza di Toms(obbligata per evidente priorità difensiva),quella di Hedin e l’addio di Baldi ero sicuro che Dario Kostovic sarebbe rimasto per due semplici motivi:
1)Gli piaceva l’ambiente ed era contento di giocare in leventina
2)Per essere arrivato dalla B i suoi punti li ha fatti.

Invece il 12.01.2007 arriva la notizia che Dario Kostovic a fine stagione lascerà la leventina per trasferirsi in città!Cominciano a circolare voci sulla partenza di Dario,qualcuno (quasi tutti)sparano sul ds,qualcun’altro lo difende,altri fischiano il giocatore appena mette i pattini sul ghiaccio.

Io non posso sapere la verità nè su Kostovic(anche se a dire il vero la so) nè sul ds,ma però ho sempre un pensiero fisso che mi passa per la testa:

Il sigor Peter Jaks ha libertà di agire come meglio crede oppure prima di far acquisti e cessioni deve rendere conto a chi di dovere?
Se si,a chi? Forse al presidente? Al cda?All’uomo del ghiaccio?A Topolino?

Una cosa è certa,finora abbiamo sperato che le cose cambiassero,ma come diceva mio nonno(e non solo),chi vive sperando muore cagando e quindi spero di soffrire a lungo di stitichezza,perchè le cose non cambieranno per almeno tre anni e oltretutto non è detto che il contratto del ds non venga rinnovato fino al 2070.

Una parolina da spendere ce l’avrei anche per il nostro presidente ma per oggi penso di aver scritto abbastanza,quindi mi preparo per andare a Basilea ed il nostro presidente lo curo un’altra volta!

FORZA AMBRÌ!

0

Author: chicco

Share This Post On

28 Comments

  1. Con questa squadra potevamo vincere tutto,bastava avere al posto del Peter Jaks un certo Luciano Moggi e magari al posto di Grassi doveva esserci Giraudo! Azz se avremmo vinto!

    0
  2. Un nome su tutti ? Köbi Kölliker. Ben voluto e gran conoscitore dell’hockey, una persona che quando parla la gente ascolta, non un pezzente qualunque.

    0
  3. Mica colpa del Lerry se i giocatori sono “mazzotti”! Lui ce l’ha messa tutta e, per me, bisogna lasciarlo stare.

    In fatto di coaching non è secondo a nessuno. Vedi stratagemma per ottenere un secondo time out di ieri che ha fruttato l’effimero pareggio…

    0
  4. mi sa che tra huras e rautakallio , non so chi ha racimolato piu punti o il resto. resta cmque il fatto che huras non ha risollevato le sorti della squadra a mio parere….voi che pensate

    0
  5. contano + i giocatori,io vorrei una brava persona che sia capace di farsi voler bene da tutti nello spogliatoio, e poi con giocatori forti ci sarà sempre la differenza,con giocatori mediocri……..,un cavallo da tiro non diventerà mai un cavallo da corsa,non so se mi spiego

    0
  6. ti capisco chicco,non esaltiamo la negatività(sarebbe controproducente),ma la POSITIVITA(giocatori,tifosi,curve,tutto quello che è “una fede”l HCAP

    0
  7. Speriamo che almeno questa estate arrivi qualcuno d’interessante ma soprattutto che Duca confermi le reti che sta facendo a Zugo mentre le penalità di partita può tranquillamente lasciarle alla Herti.

    0
  8. si sono fatti grossi errori di gestione specialmente nel passato,bisogna guardare avanti cmq,accantonare le polemiche(so che non è facile) e ripartire fiduciosi,io lo sono, e martedi tutti a festeggiare la possibile salvezza con striscioni,slogan(positivi) x giocatori e squadra

    0
  9. Purtroppo oltre ad avere un contratto lungo e sostanzioso è anche un protetto! Spero che chi lo tiene li si svegli e ammetta di aver fatto un errore grossolano e lo mandi via!

    0
  10. Penso che il pensiero su jaks sia stato sempre uguale per tutti. Se scopre un nuovo talento come Kostovic e poi lo lascia andare penso che i casi siano due:
    1) Non cura gli interessi della squadra e non gli importa che i nostri facciano un bel campionato
    2) Forse intasca qualcosa dalle altre società!

    0
  11. ok Peto! Ma io farei anche qualcosa contro Jaks e società,magari uno striscione oppure qualche coro!

    0
  12. Ma chi ha fatto quell’assurdo contratto a Jaks, oltre tutto alla prima esperienza come DS?? Bisognava già essere dei gran fenomeni.
    Allo stato attuale, l’anno prossimo abbiamo una delle squadre più deboli della LNA. Ci sarà da ridere

    0
  13. L’assurdo megacontratto ad un DS alla prima esperienza… me lo son chiesto anch’io mooolte volte chi sia stato a partorire questa genialata!!! Un grande sicuramente… ma demente!!

    0
  14. @ chicco
    Appunto, la penso pure io così.
    Mi fa abb. ridere star qui a prender le difese di jacks (che proprio non mi piace), ma forse pure chi gli ha fatto il contratto dovrebbe assumersi le sue responsabilità e questo non mi pare che sia ancora stato fatto.
    Sul fatto che non fa gli interessi della società, posso essere d’accordo…. è il riflesso del lavoro che fa (…e che purtroppo per noi fa male…)… anche se non credo che tutti diano il 100% per l’ambrì…. purtroppo viviamo in una società individualista e mi sa che l’hockey non è immune…. tanti si fanno i propri interessi personali….

    0
  15. @ chicco
    …o semplicemente è un incompetente che non è capace di fare i contratti, che non si sa come si gestiscono queste situazioni, perchè in fondo questo non è il suo mestiere….
    SCEMO chi gli ha fatto il contratto da nababbo! Se non è in grado di fare questo lavoro, toglietelo dall’incarico… non mi sembra che per pekka si siano fatti tante seghe mentali per licenziarlo, no?

    0
  16. @ bb dalla nascita… Ecco, magari tu eri proprio una di quelle persone che dopo il derby perso 9 a 1 si è incazzata e si è massa a scrivere fiumi di parole sul fatto che la gbb aveva preso una posizione dura contro squadra, cda e ds (nel volantino era scritto in grassetto che TUTTI dovevano mettersi in discussione e farsi un’esame di coscienza…), criticandola, dicendo che non è così che si sostiene l’hcap, che di questa gente ad ambrì non ce n’è bisogno ecc ecc ecc. Ed ora cosa salta fuori???? Insomma, bisogna fare uno striscione contro quello, bisogna mandare a cagare quell’altro ecc ALLA FACCIA DELLA COERENZA!!!!!!!!

    0
  17. @ bb dalla nascita
    Perfettamente d’accordo con quanto hai detto! Ed è proprio per questo che dico che jacks a la sua bella fetta di colpa, ma non credo proprio che sia l’unico che dovrebbe mettersi in discussione. Secondo te un presidente che va in televisione e dice che un suo stipendiato è un incompetente, non sa fare il suo lavoro e poi però non ha le palle di rimuoverlo dal suo incarico, è una persona seria? A me pare proprio di no! (che poi devono cmq pagarlo, quello è ovvio, ma il contratto chi gliel’ha fatto??? i tifosi non credo…)
    Semplicemente dico che è troppo facile mettere in croce jacks per assolvere tutti gli altri! Chi più chi meno, hanno tutti le loro responsabilità (giocatori, ds, cda ecc), quindi che si facciano TUTTI un esamino di coscienza….

    0
  18. …non ho mai preso posizioni di nessun tipo…ho solo fatto i miei pensierini…guardando…il sistema dalla parte di chi gestisce una societa’ da 7’500’000.– di fr. di budget all’anno…mia gnent…Il DS se avesse lavorato da una qualsiasi altra parte…1° no n avrebbe mai ricevutoun contratto di lavoro di 4 anni…2° Da tempo sarebbe stato assolto dalle sue funzioni…3° La dirigenza parla troppo hai media…come troppo si parla dei problemi dei giocatori…

    0
  19. ….sono d’accordo con voi…che la negativita’…non serve…
    pero’ …secondo me il Peter dopo 2 anni di ca**ate…un bel coretto se lo merita…anche corto ma sentire un bel Peter Jaks…vaffanc*ulo…mi picerebbe. Psicologicamente magari potrebbe servire anche a lui per darsi una mossa…E per favore , EERO se lo merita…e’ un grande sia dentro che fuori dal ghiaccio…da quando gioca con Hnat e JG ha dimosrato di che pasta e’ fatto…

    0
  20. Sono incazzato perché in un’ estate si é distrutta una squadra che solo pochi mesi prima ci aveva fatto sognare come mai in passato.
    Sono incazzato perché in agosto si erano fatti ridicoli proclami per questa stagione.
    Sono incazzato perché l’incompetenza regna ancora sovrana nel club.
    Sono deluso ma cosciente del fatto che con la squadra d’inizio stagione, poi cambiata e modificata non si poteva certamente fare niente di più.
    Ho la speranza che la dirigenza abbia imparato da tutti questi errori e che ci regalerà un grande Ambrì nella prossima stagione. FORZA AMBRÌ PER SEMPRE!

    0
  21. jaks è 1 incapace ma chi gli ha fatto quel contratto x 44 stagioni lo è ancora di più…d’accordo che x kostovic qualche sforzo in più andava fatto, ma non dirmi che a inizio stagione pensavi che ci saremmo qualificati x i play-off…come organico siamo la nona o anche decima squadra ..poi è vero che nessuno si aspettava di perdere 10 partite di fila..

    0
  22. con l organico che avevamo in partenza di stagione c era poco da sperare,non voglio criticare nessuno x il bene dell HCAP,l importante è ripartire con le idee chiare

    0
  23. cari amici,
    io credo che la dirigenza biancoblÙ non abbia capito niente:
    – in una fase difficile come i playout la confusione regna sovrana: Huras non Huras a Gianini non gli si rinnova il contratto e glielo si dice dopo gara 1 (intelligentoni, per fortuna che lui è un grande e continua a dare il massimo)
    – e l’anno prossimo….. la difesa fa acqua da tutte le parti, Naumenko fenomeno, Du Bois mediocre, Tallarini ….. speriamo che non torni Mattioli, non era il caso di prendere un difensore svizzero forte? E spero che non si voglia prendere un altro difensore straniero perché se no chi cazz… segna
    – l’attacco appunto, a parte i canadesi e Kostovic (stendiamo un velo pietoso o meglio un masso sulla dirigenza e il D.S. per esserselo lasciato scappare) non c’è nessuno che sia capace di segnare, Pont penso sia al digestivo non alla frutta. Gicatori come Bianchi e Imperatori modesti ma che s’impegnano: una quarta linea di una mediocre squadra di serie A, ad Ambrì sono addirittura in terza, per la cronaca la quarta è Celio, Siritsa, Christen (A Bellinzona non farebbero la differenza..
    – Ok, va bene mancano i soldi….e la capacità di gestire un club c’è?
    Ci si avvicina alla B!!!!!!!!!

    P.S. Frustrazione

    0
  24. Beh definire Du Bois un giocatore mediocre mi sembra un po irriconoscente.. Non ha fatto una grande stagione questo è vero ma è cmq, nonostante la stagione, sempre nel giro della nazionale..

    0
  25. …sapete amici…Kostovic…quest’anno guadagnava 75’000.– netti…a Lugano l’anno prossimo…110’000.–…ad Ambri sarebbe rimasto anche per 95’000.–/100’000.–
    Mail fenomeno Jaks se’ fatto pippare il miglior giocatore emergente della DNA per na cioca da lacc…
    Non si puo’ fare qualcosa per allontanare colui che (non da tutti e’ ben visto nello spogliatoio…vedi Huras… e diversi giocatori) sta smembrando anno dopo anno la nostra squadra…? il primo fu il mitico Bayer…poi Hänni…poi Camichel…poi Kobach…ed altri ancora…E’ ora di finirla…
    Coloro che hanno fatto un contratto di 4 anni a Jaks…dovrebbero licenziarlo…meglio ancora fargli dare le dimissioni…
    NB: Sabato scorso quando perdevamo 0:4 il Signor Jaks e’ sparito dalla pista e non si e’ fatto piu’ vedere…Nemmeno all’ospedale…dove nel frattempo avevano portato matti…
    JAKS Fö di Pe

    0

Submit a Comment