Ambri – Davos 4-2

Ambri - Davos 4-24:22 Rick Nash (Josef Marha) 0-1; 26:01 Alain Mieville (Zdenek Kutlak, Julien Bonnet) 1-1 ; 26:32 Maxim Noreau (Richard Park, Jason Williams) 2-1; 31:19 Marc Reichert (Maxim Noreau, Alain Mieville) 3-1; 46:43 Petr Taticek (Dino Wieser) 3-2; 59:35 Jason Williams a porta vuota 4-2

Spettatori : 5366
————————————————
Finalmente si è tornati a vincere ! dopo 10 sconfitte i giocatori erano stra carichi e vogliosi di finalmente invertire la tendenza.
Che il Davos non sia nella sua migliore fase è evidente, ma questo non toglie i meriti di una squadra che finalmente è riuscita a limitare gli errori.
Novità della serata, la maglia di Top Scorer indossata da Park, e questo mi è sembrato dare una carica supplementare al nostro straniero.
Il primo periodo equilibrato, ha visto una sola segnatura, quella di Nash al 4:22 il quale ha scartato con estrema facilità un paio di giocatori, andando ad infilare Croce. Ho pensato, ecco, siamo alle solite. Invece la rete non ha destabilizzato l’Ambri.
La parita si è scaldata, un po’ per il gico duro, vedi fallaccio di Grossmann su Pedretti, un po’ perchè al 26mo, prima Mieville ad infilare un disco impossibile e poi Noreau hanno ribaltato il risultato in soli 31”. Delcurto chiama il time out, ed alla ripresa del gioco si rivede un Davos più grintoso. Alcune belle e decisive parate di Croce, ci permettono di tenere a distanza i grigionesi. Al 31mo è Reichert a realizzare il 3-1. Al 34mo ecco il fallaccio di Grossmann, l’Ambri in 5c3 avrebbe la possibilità di chiudere, ma Genoni non corre troppi pericoli. Si va alla pausa sul 3-1.
Terzo periodo, abbastanza nervosetto, qualche colpo di troppo gira, un errore di controllo disco davanti a Croce, permette a Taticek di ridurre lo scarto. Il Davos preme ed i nostri, a volte in affanno, riescono a tener duro, forcing finale a 6 uomini del Davos, si resiste e a 25 secondi dalla sirena Williams con in tiro da diatro la nostra porta, infila il disco del 4-2.
Accanto a me uno dice “L’è faia, podom tirà al fià” . E si finalmente si è vinto, ed il pubblico eccitato ha pututo finalmente ricantare la montanara.
Constantine rimarrà ? Pacioretty tornerà a giocare ? lo vedremo venerdi a Ginevra.

0

Author: ibor

Share This Post On

2 Comments

Submit a Comment