Ambri – ZSC Lions 2-1

Ambri - ZSC Lions 2-15:59 Jason Williams (Richard Park, Vitaly Lakhmatov) 1-0; 9:52 Maxim Noreau (Inti Pestoni, Alain Mieville) 2-0; 53:27 Roman Wick
(Ryan Shannon, John Gobbi) 2-1

Spettatori 5251
————————————————
A volte il cambio di allenatore fa miracoli, a volte no. Beh all’Ambri sembra che questo abbia fatto bene. I giocatori sembrano altri giocatori, un esempio ? Kutlak e Duca, per non fare nomi, ma anche Williams e Park sembrano le belle copie di quelle fin qui viste.
Ma in generale tutti sembrano rinati, più leggeri.
La partita ? il primo tempo ha mostrato un Ambri pimpante, bravo a crearsi delle belle occasioni, mettendo sotto pressione il giovane Wolf. Al 6o è Williams a ribadire in rete una deviazione di maschera del portiere, su tito di Park.
al 9:52 è Noreau che infila la seconda rete su splendida azione di Pestoni.
Lo Zurigo ? non è rimasto a guardare, ma grazie alla serata di vena di Schaefer, pochissimi i dischi persi, sono rimasti a distanza.
Wick ha avuto una buona occasione ma ha sparato a lato.
Secondo periodo equilibrato e senza reti. Qualche buona occasione sui due fronti senza esito.
Il terzo conclusivo con i nostri a cercare la terza rete, poi attenti a non farsi rimontare con errori banali.
Wick al 53:27 realizza l’1-2, mettendo le ali ai suoi e riaccendendo la lampada del dubbio ai nostri. Qualche rischio lo si corre e gli ultimi due minuti li passiamo in trincea.
Questa volta non riesce a segnare. Si conclude con l’ovazione del pubblico e l’abbraccio dei giocatori al portiere.
Che sia l’inizio di una nuova era ? lo spero. Di sicuro ci sono ancora molte cose da migliorare, ma se la fiducia c’è, allora ci si allena e si gioca con maggior piacere, e quasto non fa che bene.
Martedi a Kloten, per continuare a progredire.

0

Author: ibor

Share This Post On

Submit a Comment