Altro giro,altro furto, ma la società dov’è?
Nov23

Altro giro,altro furto, ma la società dov’è?

L’Ambrì esce dalla resega a testa alta con la convinzione di aver giocato una grande gara. Purtroppo quest’anno gli orrori li stanno proponendo i direttori di gara. Qualcuno mi verrà a dire che viviamo di vittimismo cronico, io invece dico che viviamo di persecuzione cronica da parte di quattro incapaci vestiti da arbitri. A fine partita Serge è andato a muso duro contro Kurmann e Vinnenborg, che sono apparsi imbarazzati e hanno...

Read More