Chi non si sente preso per il culo alzi la mano
Ott26

Chi non si sente preso per il culo alzi la mano

L’Ambrì reagisce alla passività delle ultime partite, ma cede a un Kloten in quadrupla superiorità. Di partite che hanno fatto gridare allo scandalo ce ne sono state tante, ma quella di ieri sera rischia di entrare nel guinness delle cagate colossali commesse dalle zebre. Prendere decisioni in pochi secondi è difficile, lo ammetto, ma a quanto pare prendere per il culo 5000 persone è più facile di quello che si possa pensare. Kurmann...

Read More