Salutate la capolista!
Nov02

Salutate la capolista!

Salutate la capolista! Eh si signori, salutate la capolista, salutatela bene, perché merita ampiamente di essere sulla vetta. Una squadra compatta, che gioca dal primo al sessantacinquesimo minuto senza risparmiarsi. Dopo tanti anni, dopo tante battaglie per la sopravvivenza, dopo tanta e forse troppa sofferenza ora ci godiamo il nostro momento, restando con i piedi per terra (col cavolo!). La prima cosa a cui ho pensato ieri sera...

Read More