Set21

L’Ambri gioca con il cuore.

Grazie Kenta, eterno “nemico”, per le parole espresse nell’articolo di analisi delle due Ticinesi. Con il suo resoconto ha fotografato appieno quello che è il nostro Ambri. Una squadra che gioca con il cuore. Tratto da Solohockey.com Era una specie di extraterrestre quando decideva le partite del suo Lugano dal 1982 fino al 1989. Tre titoli di campione svizzero e tanti, tantissimi gol e assist, per diventare il migliore straniero...

Read More